620*80    VUOI QUESTO SPAZIO?

Acquistare la tua casa ad un’ asta può essere molto vantaggioso, evitando i rischi

Hai mai pensato di acquistare la tua casa all’Asta?

Può risultare molto vantaggioso, ma è preferibile farsi assistere da un operatore esperto, ad iniziare dall’esame accurato della perizia di stima ordinata dal Tribunale.

Tale operatore saprà prontamente fugare i dubbi che possono sorgere nell’acquisto di un immobile che è finito all’asta per i più diversi motivi, spesso riconducibili ad un denominatore comune: il proprietario non poteva pagare i suoi creditori in altro modo.

Risulta dunque determinante potersi procurare alcune certezze, come ad esempio: Vi sono abusi edilizi nell’immobile? Saranno sanabili?  L’immobile sarà libero oppure occupato dopo l’acquisto? Sarà gravato da diritti di abitazione o donazione?  E’ chiaro che le variabili importanti non si limitano al solo prezzo di acquisto, se poi sorgono brutte sorprese e costi imprevisti che solo attraverso meticolose ricerche si possono individuare!

Altri buoni motivi per procurarsi adeguata assistenza riguardano, ad esempio: quale sarà l’iter procedurale da seguire per poter visitare l’immobile prima di acquistarlo, che documentazioni dovranno essere redatte e presentate correttamente, come si fa ad accedere nel modo corretto alle offerte, o ad un mutuo, quali tasse si dovranno pagare, quali aliquote…

Concludendo, il sistema delle aste rappresenta una delle grandi opportunità nel mercato immobiliare, in quanto è possibile acquistare immobili a prezzi molto, molto vantaggiosi, purchè si possano evitare tutti i passi falsi.

Se vuoi approfondire, a questo link puoi scaricare una brochure più completa sull’argomento, oppure contattami per avere assistenza diretta e approfittare della nostra vasta e consolidata esperienza sui servizi descritti a seguito.

 

 

Dott.ssa Lucia Conte 

tel. 320.3919548 – lucia.conte@astiamo.it

SERVIZI CONSULENZE SU ASTE IMMOBILIARI

 

 

 

 

 

– Ricerca immobile all’asta su mandato;
– Organizzazione visita immobile con custode giudiziario;
– Analisi perizia redatta da CTU;
– Valutazione pezzo di mercato;
– Calcolo spese e imposta acquisto;
– Consulenza su pianificazione finanziaria acquisto all’asta;
– Visura ipotecaria e sviluppo eventuali note;
– Ricerca eventuali donazioni nel ventennio;
– Ricerca trascrizioni non cancellabili dalla procedura;
– Analisi dell’eventuale occupazione dell’immobile se e/o con che tipo di titolo;
– Analisi saldo spese condominiali a carico dell’aggiudicatario;
– Analisi eventuali abusi rilevati dal CTU;
– Redazione domanda di partecipazione;
– Consegna al delegato domanda di partecipazione;
– Eventuale redazione dichiarazione richiesta agevolata quale prima casa o consegna documentazione del cliente al delegato;
– Trasmissione della documentazione relativa all’immobile alla banca erogante l’eventuale mutuo;
– Affiancamento del cliente nel momento della stipula dell’atto di mutuo;
– Affiancamento del cliente nella fase di saldo prezzo;
– Eventuale istanza cambio custode;
– Affiancamento del cliente nel ritiro del decreto di trasferimento o atto notarile quando previsto.

 

 

 

 

Leave a Reply