realprosecco.it

Wrestling Quirinario tra massoni cornuti e asserviti.

 Ordini dai poteri assoluti a capi di Stato, di partito e lacchè: "portateci la Sovranità dei Cittadini e in cambio vi permettiamo ogni porcheria utile ai vostri  interessi personali e di parte. A livello nazionale scannatevi, eludete e depredate pure quanto vi pare, purchè sia salvo il nostro programma.

 Le elezioni democratiche del Presidente della Repubblica Italiana si delineano come l'ennesimo incontro di wrestling, una specialità sportiva dove i concorrenti sono perfettamente d'accordo su come simulare la lotta per compiacere il pubblico pagante, salvi i piani sovranazionali. L'unico denominatore comune che riesco ad immaginare tra Berlusconi, Bersani, Monti ecc. è la Massoneria e/o l'interesse personale, non certo il bene del Paese. Secondo me è un ring di Massoni inciucianti davanti ad un pubblico di cittadini paganti, io temo, fino ad una rivolta cruenta.

   

Leave a Reply