realprosecco.it

Un piccolo derby: Sassuolo vs Bologna

Se si va a guardare l’attuale situazione di classifica del Sassuolo diventa facile sparare a zero su questo piccolo club emiliano, emerso forse troppo presto dalla provincia alla Serie A. D’altronde 21 goal subiti e solo 5 realizzati ci parlano della peggior difesa e del peggiore attacco del campionato, capaci di racimolare solo due pareggi in 9 giornate. Davvero troppo poco.

Eppure se si va a guardare al cammino che ha portato il Sassuolo in Serie A si capisce che le aspettative per questa stagione erano certamente più rosee. I tifosi che seguono il calcio e fanno scommesse sulle partite e sulle possibili classifiche, poco avrebbero scommesso sulla promozione del Sassuolo in serie A ma, almeno per il momento, questa piccola squadra, sta incontrando qualche difficoltà ad ambientarsi nella classe regina del calcio.

Faceva infatti sperare il ruolino di marcia imposto nella passata stagione dal tecnico Di Francesco ai suoi, un rollino capace di fare man bassa di punti, ben 48 nelle prime venti giornate. Certo, a due passi dal traguardo il Sassuolo ha un po’ sofferto lo stress da alta classifica, andando a perdere una gara e a pareggiarne due nelle ultime quattro sfide di campionato 2012-2013, fino ad arrivare alla sospirata promozione in A proprio all’ultima sfida vinta per 1-0 sul Livorno.

Bei ricordi in salsa verde nero a cui i tifosi del Sassuolo si affidano quasi a voler stigmatizzare l’attuale situazione in classifica, che li vede ad un solo punto dal Bologna e dalla Sampdoria penultimi, e a 2 dal Chievo quartultimo.

Chance di farcela? I numeri e la matematica ci sono tutti per pensare di raddrizzare il corso di una stagione per la quale i bookmakers avevano già evidenziato forti criticità in casa Sassuolo viste le quote molto popolari sulla probabile retrocessione della squadrata, pagata 2.10 volte la posta iniziale.

Diversamente però da quello che i bookmakers avevano previsto c’è il Livorno, il più papabile dei retrocedenti secondo gli scommettitori (con una quota di 1.50) che invece almeno al momento guarda da lontano alla coda della classifica con ben 4 punti di distacco dalla quartultima.

Susanna

 

 

 

 

 

Leave a Reply