realprosecco.it

Nessuno Stato può pagare un debito nato per autorigenerarsi

Il riassunto di una chiara truffa planetaria.

Le Banche Centrali non appartengono agli Stati, sono private: appartengono a nomi come Rotschild – Rockefeller – Morgan – Warburg …

Sia chiaro, la Banca centrale europea è di proprietà privata, la Federal Reserve USA è di proprietà privata… ecc. Sia ancora più chiaro che la Banca d’Italia, detenuta da privati, non può stampare denaro, ma solo ottenerlo in prestito. Da chi?

Solo le Banche Centrali detengono il Monopolio per stampare il denaro e prestarlo alle banche degli Stati (!!!)  Ogni Euro prestato prevede un interesse da restituire alle Banche Centrali, ogni Euro di interesse dovrà uscire ed essere ancora prestato dalle Banche Centrali alle nostre banchette ancora gravato da altri interessi che noi dobbiamo garantire.

Cosa significa? Semplice: gli Stati non potranno MAI ripagare un debito che si autorigenera all’infinito.

Quindi, se lo Stato siamo noi, la gente, siamo destinati a perdere ogni nostra proprietà e sovranità, generazione dopo generazione, sommersi da debiti ed interessi non onorabili, indotti da un sistema di consumismo non sostenibile al solo scopo di rovinarci con le nostre mani: è peggio di una  guerra convenzionale.

Ma se le ricchezze vengono prodotte negli Stati, e sono di chi le produce, cioè noi; e se le ricchezze sono nostre e dunque rappresentate dal denaro nostro, allora perchè qualcuno ce lo presta con gli interessi? La risposta possibile è solo una: qualcuno si è costruito il Monopolio per fotterci di brutto.

Se pensate che quanto sopra siano eresie, vi sbagliate. Solo ad esempio, un certo Signor Kennedy, prima di essere eliminato, ci aveva chiaramente avvertiti.

Leave a Reply