realprosecco.it

Le più belle auto storiche riunite in Italia al Circuito dei Tre Laghi

Lo scorso 29 settembre, nella straordinaria cornice delle colline del Viterbese, si è svolta la ventesima edizione della rievocazione storica del 'Circuito dei Tre Laghi'.
Alla manifestazione hanno preso parte una cinquantina di equipaggi, tutti rigorosamente alla guida dei loro veicoli d'epoca. 
I partecipanti all'evento hanno dovuto stipulare una speciale assicurazione auto storiche per poter circolare liberamente sulle strade pubbliche.

Avere un'auto storica non esenta dal pagamento della polizza RCA. I possessori di veicoli d'epoca possono però risparmiare cifre, anche considerevoli,

confrontando online i prezzi delle assicurazioni auto storiche attraverso alcuni siti web come Comparameglio e avere così in pochi click la migliore polizza auto da poter stipulare per il veicolo storico.
 

La manifestazione ha percorso un itinerario estremamente suggestivo, toccando Sutri, Ronciglione e Viterbo prima di concludersi sul traguardo di Montefiascone.

La gara è stata dominata da equipaggi viterbesi, che hanno monopolizzato il podio di Montefiascone.

Sul podio, allestito nel giardino di un noto ristorante della zona, sono saliti Sensi-Sensi (primo posto, su Fiat 127); Natalizi-Bizzarri (secondo posto, su Lancia Fulvia coupé); Fabio Paoletti (terzo posto, Autobianchi A112).
Al termine della manifestazione, il responsabile dell'organizzazione Raffaele Potenza ha pubblicamente ringraziato i partecipanti all'evento, dando appuntamento all'anno prossimo.

Gli appassionati di auto storiche hanno potuto ammirare una cinquantina di vetture d'epoca, di tutte le categorie: al fianco di autentiche 'supercar' come le dieci Ferrari iscritte hanno gareggiato vetture di medio livello e vere e proprie utilitarie come le Fiat 500, Fiat 127 e le Autobianchi A112.
La giuria ha attribuito un premi speciale a Enrico Morera, per la grande eleganza della sua Jaguar E-Type nera.

 

Leave a Reply