620*80    VUOI QUESTO SPAZIO?

La truffa più grande al mondo: il Signoraggio

 Quattro citazioni accreditate per argomentare la follia di oggi, una diabolica "catena di S.Antonio" che spinge al consumo, peggiore della tossicodipendenza: perseguire inutilmente la finta crescita per pagare interessi su debiti da denaro creato dal nulla, e finire in rovina.

CHIUNQUE VENDA UN BENE CHE NON POSSIEDE E NE PRETENDA POI LA RESTITUZIONE CON ALTI INTERESSI, E' UN TRUFFATORE USURAIO.


 Datemi il controllo sul denaro di una nazione e non mi preoccuperò di chi ne fa le leggi. Barone M.A. Rothschild.

 

 

 

 

 

 


I sistemi bancari moderni producono moneta dal nulla.Il procedimento è forse la più stupefacente truffa che sia mai stata escogitata dall’uomo. Lord Josiah Stamp Presidente della Bank of England negli anni ’20

 

 

 

 


Se gli americani permetteranno alle banche di controllare l’emissione del loro denaro, le banche e le corporazioni che vi cresceranno intorno priveranno le persone di tutte le loro proprietà… Thomas Jefferson (terzo presidente degli Stati Uniti d’America)

 

 

 

 

 


Se la gente capisse la natura del nostro sistema monetario e creditizio, avremmo una rivoluzione domani mattina presto. Henry Ford Industriale di Automobili

 

 

 


 

1 comment to La truffa più grande al mondo: il Signoraggio

  • roberto pegorer

    Ciao mario visto il tuo sito
    Desidererei proporre anche a te questi estratti che trattano del signoraggio delle banche,
    della possibilita’ di creare un credito sociale a fronte del mostruoso diritto acquisito da parte della Finanza di emettere denaro caricato da debito e gravare il popolo, produttore di Vera ricchezza, dell’obbligo di appianare un debito insito nella distribuzione stessa del denaro.
    Denaro che dovrebbe rappresentare null’altro che il mezzo per effettuare il maniera comoda lo scambio di beni tra le entità produttive di una nazione e la produzione del quale dovrebbe essere appannaggio della res publica e non di istituti privati.
    premetto che non credo nella crisi delle aziende in senso implicito ma ritengo che sia solo la finanza che crea le fasi di crisi dopo aver creato quelle di distribuzione di moneta, cartacea o elettronica che sia e ciò per puro interesse privato chiaramente
    scusate la sintesi estrema e l’imprecisione nel linguaggio
    allego i link

    http://disinformazione.it/denaro.htm
    http://www.webofdebt.com/
    http://www.hasslberger.com/economy/moneta.html
    http://www.disinformazione.it/euro_truffa.htm
    http://www.disinformazione.it/strozzini_italia.htm

    i toni sono tra il tecnico e l’incazzato.
    i concetti a volte si ripetono maciò non guasta
    se ciò fosse vero penso che molte convinzioni diffuse cadrebbero
    non sono ancora in grado di fare un’analisi critica non essendo un esperto (sono ingegnere civile), ma vale la pena una profonda meditazione sull’argomento, secondo me.
    mi darai se ritieni i tuoi commenti
    il prof auriti (wikipedia) ha condotto tutta la vita una campagna contro questi potentati bancari. su wiki si leggono le motivazioni della condanna…. aria fritta secondo me, ma andava bene così!!
    Saluti roberto

Leave a Reply