realprosecco.it

I.S.I.S. – La nuova Imposta Sulle Imposte Statali

telebufala: ISISE’ in corso di approvazione L’I.S.I.S., la nuova rivoluzionaria Imposta sulle Imposte Statali.

Ad evitare le clausole di salvaguardia, nel rispetto dei limiti di indicizzazione pregressa ad orientamento previsionale, come notoriamente richiesto dall’ “EUROPA”,  i nostri fenomeni esperti economici al Governo hanno perfezionato il nuovissimo meccanismo di drenaggio finanziario che ci salverà da ogni rischio di assalti dai mercati, rendendoci meritevoli figli di TROIKA quanto chi ci governa.

 

Il meccanismo riguarda tutti: cittadini, pensionati, dipendenti, autonomi, imprese ed è molto semplice: l’importo totale delle sigle di imposta dovute nell’anno precedente (Irap, Irpef, IUC, ecc.ecc.) va moltiplicato per 1,069 e versato il primo di gennaio di ogni anno successivo.

Si prenda come esempio una Azienda tipo la BCS che a detta del titolare oggi versa al Fisco oltre l’ 80% del suo fatturato. Semplicemente e senza difficoltà di calcolo, verserà per l’ ISIS un irrisorio 6,9% di questa somma, entro il prossimo 1 gennaio.

Non sono per ora previsti aumenti di questa percentuale, almeno per il 2016.

Leave a Reply