Referendum Veneto: vuoi che al Veneto siano attribuite forme particolari di autonomia?

Sei Veneto? Che tu sia leghista, dem, 5Stelle o anche anarchico poco importa, il 22 ottobre vota come ti pare, ma “se no te va votàr te magno”.

La domanda è semplice (vuoi più Autonomia per il Veneto?) le possibili risposte sono SI o NO, per consentire ai veneti di esprimersi è servito vincere una causa contro una controparte che pretendeva di soffocare questa consultazione: lo stato. Bene, la Corte Costituzionale ha sentenziato che tale tentativo soffocante …Segue -> Referendum Veneto: vuoi che al Veneto siano attribuite forme particolari di autonomia?

Referendum Veneto: vuoi che al Veneto siano attribuite forme particolari di autonomia? SI.

Aggiornamento: 24-ottobre 2017

Un elettore veneto coerente potrà votare  per un partito “anti Autonomia”?

La grande maggioranza degli elettori veneti, ben oltre il quorum, evidentemente in modo trasversale ai partiti, al 98% chiede Autonomia.  Ora i principi base della democrazia e della coerenza propongono alcune riflessioni, non solo alla esigua minoranza contraria:

A prescindere da quale sia l’idea politica e i partito preferito, alle prossime elezioni nazionali come potrà qualsiasi elettore veneto votare un rappresentante o un partito …Segue -> Referendum Veneto: vuoi che al Veneto siano attribuite forme particolari di autonomia? SI.

Per le Nazioni Unite i migranti sono “pezzi di ricambio” di Popolazioni

Il Dipartimento per gli Affari Sociali ed economici delle Nazioni Unite considera i fenomeni migratori in Europa come un necessario rimedio al calo delle nascite e all’invecchiamento delle popolazioni.

 

La pagina articolo pubblicato nel sito UN.org, Replacement Migration, ipotizza (o forse prevede e favorisce) diversi scenari per quello che appare essere uno scopo preciso, Italia inclusa: mantenere costante il numero di persone negli anni a venire utilizzando i migranti, considerati appunto “replacement”, sostitutivi… ricambi. Ciò è …Segue -> Per le Nazioni Unite i migranti sono “pezzi di ricambio” di Popolazioni

Paperopoli e i tre nipotini costituenti

Padri costituenti Qui Quo Qua? La Banda Bassotti? I tre porcellini? No, Renzi, Boschi e Verdini.

A memoria, la Costituzione italiana inizia con un articolo dove si parla di una Repubblica fondata sul lavoro: giusto o no, rispettato o no, è chiarissimo e non trasforma in idiota ne’ chi lo legge ne’ chi l’ha scritto.

Mi basta ora confrontare un solo articolo della vecchia e nuova costituzione per sentirmi salire un chiaro, limpido e perentorio vaffanculo e votare NO al referendum, anche per …Segue -> Paperopoli e i tre nipotini costituenti

EURABIA? No grazie.

Quando lo dicono i cittadini italiani sono subito descritti come razzisti ignoranti. Però qui si tratta del monito di un un capo spirituale dalle indiscusse doti e calibro, accreditato anche dal Nobel per la Pace, sia pur in esilio dal 1959.

Si narra che il Buddha si fosse rassegnato a lasciar morire un mercante per la compassione di poterne salvare

…Segue -> EURABIA? No grazie.

Amare il ridicolo

Dante Alighieri colpisce ancora, quando l’amore è così grande non è possibile non corrisponderlo almeno un po’, quanto basta per finire assieme all’inferno.

Diversamente non saprei spiegare certe posizioni e reciproci appoggi ben oltre il difendibile e il ridicolo di un Presidente e del “suo” Ministro. O viceversa, non è chiaro.

Non mi resta che votare NO al prossimo referendum, non per Amor di Patria, ma per consentire a quei due piccioncini di tornarsene liberi a casa a godersi la loro …Segue -> Amare il ridicolo

Evviva i ciclisti!

Sport nobile e appassionante il ciclismo. Peccato che si pratichi in mezzo alla strada pubblica e non in idonee piste.

Sorvoliamo sulla diffusione di sostanze dopanti, utilizzate ad ogni livello, dall’amatoriale all’agonistico dai cavalieri delle due ruote, fatto ben noto non proprio edificante ed educativo per gli appassionati: fin dai tempi di Coppi & Bartali si parla della “bomba” per aumentare il rendimento (doping) ma per la maggioranza assoluta dei NON appassionati il problema è diverso.

…Segue -> Evviva i ciclisti!

illuMinion: Verità in ritardo – diretta TV

Marco Rizzo in *Coffee break* (LA 7) offre un riassunto imperdibile, drammaticamente realistico di come vanno le cose, non solo in Italia. Mi riscopro con stupore in pieno accordo con un comunista conclamato. Tutto può accadere.

La seguente non è più visione, è cronaca riportata perfino in TV: il nostro futuro è centralizzato e gestito dall’ alto.

Proibito prosperare in autonomia, sempre più improbo potersi rifugiare in sane famiglie tradizionali: chi si arrangia non è governabile e quindi va penalizzato, osteggiato, …Segue -> illuMinion: Verità in ritardo – diretta TV

O la guancia o la gola?

Tre cosette da considerare

1: non fare agli altri quello che… Non siamo ciechi opportunisti ipocriti, chi per malcelato interesse “esporta democrazia” importerà regolarmente terrore. L’occidente ha le proprie responsabiltà, è innegabile. Vorrei essere un tantino pìù esplicito nell’esprimere la mia convinzione: è tempo che ogni Popolo della Terra impari a curare bene il proprio orto e non approfittare ne’ rompere i coglioni in casa d’altri, petrolio e bombe incluse.

…Segue -> O la guancia o la gola?

Il latte fa bene, bevete più latte

L’alimento più prezioso per i cuccioli è indubbiamente il latte materno. 

 

 

 

 

 

 

 

Madre Natura ha sapientemente selezionato la migliore sostanza per il primo nutrimento dei neonati mammiferi: il latte.

…Segue -> Il latte fa bene, bevete più latte

Bloccare la pagina internet.tre.it una volta per tutte

Come difendersi da certi “servizietti” di TRE …Segue -> Bloccare la pagina internet.tre.it una volta per tutte

Parola di Dio o malafede?

 Questo simpatico, arzillo e un po’ attempato signore (quello a destra) sostiene di avere l’autorità di amministrare e dispensare il perdono di Dio.

La promozione in corso consisterebbe, tra l’altro, nella possibilità di ottenere il perdono di Dio al solo costo di una esplicita confessione ai suoi accreditati subordinati anche di basso grado di aver praticato l’aborto.

Anche se il caro Francesco fosse una delle 8 mele sane ogni mille di una Istituzione evidentemente …Segue -> Parola di Dio o malafede?

Attributi greci in referendum: l’Europa alle Termopili

La verità sarà presto nota, il quesito contenuto nel prossimo referendum in Grecia è in pratica questo: Intendiamo noi, Popolo greco, rinnegare le antiche gesta di Leonida contro Serse, si o no?

Anche allora si trattava di un potente invasore intenzionato ad asservire interi Paesi anche a costo di strozzarli.

…Segue -> Attributi greci in referendum: l’Europa alle Termopili