realprosecco.it

‘A storia de PETIN e PETEE che ‘ndava a nosèe

Petìn e Petèe
i ‘ndava a nosèe.
Petìn ghe ne cata un sachetin,
e Petèe tre nosèe.
Petìn ghe dise a Petèe:
“Petèe, ‘ndémo casa!
Mi co ‘l sachetìn
e ti co ‘e tre nosèe.”
“Mi no, eh!”
Ghe dise a Petìn, Petèe.

“Eóra ciàmo el can!
Can! mòrsega Petèe
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!”
“Mi no, eh, che no mòrsego Petèe
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!”

“Eóra ciàmo el baston!
Baston! Bastona el can,
che no ‘l mòrsega Petèe,
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!”
“Mi no, eh, che no bastono el can,
che no ‘l mòrsega Petèe,
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!”

“Eóra ciàmo el fògo!
Fògo! Brusa el baston,
che no ‘l bastona el can,
che no ‘l mòrsega Petèe
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!”
“Mi no, eh, che no bruso el baston
che no ‘l bastona el can,
che no ‘l mòrsega Petèe,
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!

“Eóra ciàmo l’aqua!
Aqua! Stùa el fògo,
che no ‘l brusa el baston,
che no ‘l bastona el can,
che no ‘l mòrsega Petèe
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!”
“Mi no, eh, che no stùo el fògo,
che no ‘l brùsa el baston,
che no ‘l bastona el can,
che no ‘l mòrsega Petèe
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!”

“Eóra ciàmo el bò!
Bò! Bevi l’aqua,
che no ‘a stùa el fògo,
che no ‘l brùsa el baston,
che no’l bastona el can,
che no ‘l mòrsega Petèe
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!”
“Mi no, eh, che no bevo l’aqua,
che no ‘a stùa el fògo,
che no ‘l brusa el baston,
che no ‘l bastona el can,
che no ‘l mòrsega Petèe
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!”

“Eóra ciàmo ‘a corda!
Corda! Liga el bò,
che no ‘l beve l’aqua,
che no ‘a stùa el fògo,
che no ‘l brusa el baston,
che no ‘l bastona el can,
che no ‘l mòrsega Petèe
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!”
“MI no, eh, che no ligo el bò,
che no beve l’aqua,
che no ‘a stùa el fògo,
che no ‘l brusa el baston,
che no ‘l bastona el can,
che no ‘l mòrsega Petèe
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!”

“Eóra ciàmo el sorzo!
Sorzo! Ròsega ‘a corda,
che no ‘a liga el bò,
che no ‘l beve l’aqua,
che no ‘a stùa el fògo,
che no ‘l brusa el baston,
che no ‘l bastona el can,
che no ‘l mòrsega Petèe
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!”
“Mi no, eh, che no ròsego ‘a corda,
che no ‘a liga el bò,
che no ‘l beve l’aqua,
che no ‘a stùa el fògo,
che no ‘l brusa el baston,
che no ‘l mòrsega Petèe
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!”

“Eóra ciàmo el gato!
Gato! Magna el sorzo,
che no ‘l ròsega ‘a corda,
che no ‘a liga el bò,
che no ‘l beve l’aqua,
che no ‘a stùa el fògo,
che no ‘l brusa el baston,
che no ‘l bastona el can,
che no ‘l mòrsega Petèe
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!”
“Mi sì, eh, che magno ‘sto sorzo,
che no ‘l ròsega ‘a corda,
che no ‘a liga el bò,
che no ‘l beve l’aqua,
che no ‘a stùa el fògo,
che no ‘l brusa el baston,
che no ‘l bastona el can,
che no ‘l mòrsega Petèe
che no ‘l vòl vegnér casa co ‘e so tre nosèe!”

E cussì
el gato ciàpa el sorzo, che ròsega ‘a corda,
che ‘a liga el bò,
che ‘l beve l’aqua,
che ‘a stùa el fògo,
che ‘l brusa el bastòn,
che bastona el can, che mòrsega Petèe,
che scanpa casa co ‘e so tre nosèe.

3 comments to ‘A storia de PETIN e PETEE che ‘ndava a nosèe

  • Francesco

    Grazie!Finalmente! Di questa filastrocca conoscevo soltanto l’incipit e per anni ho chiesto in giro se qualcuno la sapesse per intero. Nessuno è stato in grado di rispondere alla mia richiesta. Complimenti per averla trovata e pubblicata.

  • SERGIO

    GRAZIE ER AVERLA PUBBLICATA SU INTERNET. E' UN PO' CHE MI "GIRA"PER LA TESTA MA DELLA FILASTROCCA CHE MI RACCONTAVA MIA MADRE A META' DEL SECOLO SCORSO, MI RAMMENTAVO SOLO L'INIZIO.

    POI C'ERA LE CAMPANE DE SENDON (CENDON DI SILEA) ETC.ETC.

  • anna

    Cercavo questa filastrocca che mi raccontava mio padre quando ero piccola .Ora finalmente l'ho trovata , grazie di cuore

Leave a Reply