realprosecco.it

14 miliardi di anni per fare un uomo così? idiozie 2

Parola d'onore: non è mia intenzione offendere nessuno, se ciò avvenisse porgo sentite scuse.

Circa 14 miliardi di anni fa un Altissimo Perfettissimo Programmatore fa click-unzip: ZOT, ti decomprime un intero Universo che ancora si sta espandendo. Un Sistema Operativo talmente perfetto che non si è ancora mai piantato una volta e a quanto mi dice oggi la Margherita Hack comprende materia ed energia oscure, a gratis. E Luce fù. 

Come da Programma o meno, si formarono via via miliardi di Galassie di stelle e pianeti, tra cui una Terra viva di verdure, bestie e uomini, da Adamo fino ai fondatori di Microsoft e Apple, OS un po' meno perfetti, per un tot. di 7 miliardi di bestie evolute più o meno. Ma in mezzo che accadde?

Non è bene che l'uomo sia solo: gli voglio fare un aiuto che gli sia simile. Creò il cellulare, Adamo chiamò Eva ma trovò il numero occupato. No, non è scritto così. 

Creò Adamo, Eva, poi tralasciando dettagli un po' scabrosi nacquero Caino, Abele, l'omicidio (prontamente punito), l'incesto (inizialmente lecito) e via via fino ad Abramo, 2000 anni prima di Cristo, il primo patriarca dell'ebraismo, del cristianesimo, dell'islam, e delle note conseguenze:

religioni religiosi

Circa è così: io ho ragione, tu hai torto, piegati. Guerra e sterminio: siamo troppi.

Mah, può essere che se nasco in un certo posto del Pianeta ho ragione e se nasco in un altro posto ho torto? Non credo, può essere che vi siano male educati in ogni continente, forse. Di certo vi è che se litigo con una donna ho sempre e solo torto io: la release terrestre umana 2.0 è più evoluta fin dal principio: lei può pro-creare. 

Comunque sia, più tardi incontriamo Davide, Re di Israele e papà di quel Salomone che 1000 anni prima di Cristo chiese saggezza e scienza e ottenne risposta dall'Altissimo Programmatore, o forse, come altri sostengono, da una astronave madre di rettiliani alieni:

"Poiché ti sta a cuore una cosa simile e poiché non hai domandato né ricchezze, né beni, né gloria, né la vita dei tuoi nemici e neppure una lunga vita, ma hai domandato piuttosto saggezza e scienza per governare il mio popolo, su cui ti ho costituito re, saggezza e scienza ti saranno concesse. Inoltre io ti darò ricchezze, beni e gloria, quali non ebbero mai i re tuoi predecessori e non avranno mai i tuoi successori"  

Ah. Dunque il Grande Potere  di Salomone inizierebbe per volontà Superiori? Tra i proverbi di Salomone, figlio di Davide Re di Israele, c'è anche questo: "È molto meglio possedere la sapienza che l'oro, il possesso dell'intelligenza è preferibile all'argento".

Anche in quanto Salomone praticava il "Fate l'amore e non la guerra", direi quindi che potrebbe essere proprio Salomone il primo e il più ricco degli illuminati, e che queste sue antiche doti di sapienza procedano scemando, visti gli scenari odierni, molto più che certe ricchezze, per quanto frazionate nel tempo. D'altronde "molto meglio" e "preferibile" non escludono ne' oro ne' argento ne' altri sapienti vantaggi dei signori, talvolta definiti appunto signoraggi… .

Salomone sapiente e pieno zeppo d'oro, immagina che il suo impero cadrà a pezzi dopo la sua morte, lascia a Gerusalemme migliaia di figli avuti da centinaia di mogli e concubine e rifonda una nuova corte a Jawa, dove grazie al commercio di spezie e legami con le famiglie reali cinesi aumenta ancora di più la sua ricchezza in oro. Un'altra potente linea di sangue, ricchezze e tradizioni, che proseguirà ad arricchirsi per secoli grazie al commercio di spezie …. e altro.  

1000 anni dopo la nascita di Cristo, alcuni "antichi cavalieri" dopo anni di "esplorazione" dei resti del Tempio di Salomone a Gerusalemme, otterranno dal Papa il privilegio di fondare il magnifico Ordine dei Cavalieri Templari, paladini protettori dei pellegrini europei in terra santa. Cioè: i Templari, anche grazie ai contatti stabiliti con le linee di sangue eredi di Salomone in Jawa, proteggono le ricchezze dei pellegrini tra l'Europa e la terra santa, depositi e prelievi: è nato il primo sistema Bancario!  

Nel 1300 i Templari sono ricchissimi, potenti, indipendenti dalla Chiesa e le organizzazioni europee. Il Re di Francia in combutta con il Papa decidono di sterminarli e confiscare ogni loro proprietà, terre ed oro. I Templari superstiti si dividono in gruppi e fuggono nell'attuale… Svizzera, nel nord della Scozia, in Portogallo e da li in America. E il tempo scorre, ovunque cambiano i Re e i Papi.

1400-1500. I gruppi scozzesi si spostano a Madura in Indonesia e si ricollegano alle linee di sangue di Salomone fondate a Jawa.

1600-1700 I Templari a Jawa con i Fratelli in Svizzera iniziano ad emettere e prestare certificati di carta che rappresentano oro depositato. Per tale certificato chiedono il 2 – 3 % di pagamento in oro, ogni anno: l'interesse.  

1700-1800 Un Banchiere in Germania sostenendo un Principe locale con questo sistema, ne intravede l'enorme potenziale. Alla fine cambieranno il loro nome in Rotschild. "Scudo Rosso", mi ricorda qualcosa. 

I 5 figli dei Rotschild verranno inviati in altrettante Nazioni europee  a fondare le "Banche dei Re", paragonabili a quelle che oggi si chiamano Banche Centrali

Accadde in Inghilterra, Francia, Italia, Germania, Austria. 5 figli, 5 Banche Centrali a controllo Rotschild.

Come esempio, la prima in Inghilterra: Il Re necessita sempre di oro per finanziare la sua giusta guerra. La Banca, invece di prestargli l'oro, ottiene dal Re (solo questa Banca!) il diritto in esclusiva di stampare dei titoli di carta che lo rappresentano in valore. Denaro di carta, stampato, prestato e garantito dalla Banca stessa. Bei Tempi.

Il Debito del Re corre all'8% all'anno senza necessità di restituire il capitale iniziale, per lungo tempo, per non dire per sempre. Mentre il debito del Banchiere verso i "Fratelli", corre al 2-4%, spread a favore del 4-6% ogni anno. Per lo scudo rosso è' un affare d'oro, promesse di carta che si trasformano in oro! 

Domanda: dove troverà il Re l'oro necessario per pagare il suo debito con la Banca Centrale Privata? Risposta: dalle tasse imposte al popolo.

Come faranno le Banche Centrali a lucrare sui Re? Finanzieranno più guerre sia possibile scatenare in ogni modo ovunque ci sia una Banca Sorella a prestare e garantire carta… Moneta. 

Lasciamo pure perdere gli intricati sviluppi e relazioni dei Fratelli e delle linee di sangue di fratelli Illuminati in tutto il resto del Mondo, incluso ovviamente l'Oriente, Cina inclusa e gli Stati Uniti. Troppo complicato, continuiamo pure a chiamarli "I Mercati" o "Il Sistema Finanziario".

Oggi come ieri, la Banca Centrale Europea, come la FED americana, prestano Denaro di carta a tutti gli Stati, e tale denaro non ha nemmeno il controvalore in oro depositato o garantito dalla Banca: ha solo l'impegno dei sudditi a restituirlo con gli interessi decisi dai "Mercati". Per le banchette di zona la storia è diversa, servono al Sistema, sono semplici botteghe, poco più. 

L'Italia non è più uno Stato, è una Company. Non ci credi? Eppure è vero, leggi qui. 

Ciò fa parte di uno strano e preciso progetto di una ormai nota fratellanza che intreccia interessi Illuminati da molti secoli.

E' un programma di allevamento, con l'obbiettivo è di eleggere il Re di tutti i Reali (detto M-1) per assegnargli lo scettro dell'intero Nuovo Ordine Mondiale.

14 miliardi di anni e una intera umanità messa a pecora da un M-1? 

 

 

Leave a Reply