comuni della marca trevigiana
 HOME i Comuni della Marca trevigiana                                                           

Home

mappa

  
Comuni di Marca
Altivole
Arcade 
Asolo 
Borso del Grappa 
Breda di Piave 
Caerano S.Marco 
Cappella Maggiore 
Carbonera 
Casale sul Sile 
Casier 
Castelcucco 
Castelfranco V.to
Castello di Godego
Cavaso del Tomba
Cessalto
Chiarano
Cimadolmo
Cison di Valmarino
Codognč
Colle Umberto
Conegliano
Cordignano
Cornuda
Crespano
Crocetta
Farra di Soligo
Follina
Fontanelle
Fonte
Fregona
Gaiarine
Giavera
Godega S.Urbano
Gorgo al Monticano
Istrana
Loria
Mansuč
Mareno di Piave
Maser
Maserada sul Piave
Meduna di Livenza
Miane
Mogliano Veneto
Monastier
Monfumo
Montebelluna
Morgano
Moriago d. Batt.

 

Breda di Piave
 


Altitudine ed estensione: 23 mt, 25 kmq
Collocazione: ad est di Treviso a pochi chilometri dal fiume Piave.
Frazioni: Pero, Saletto, San Bartolomeo, Vacil

Cenni storici:
Il nome Breda č di etimologia latina, e fa riferimento ai poderi assegnati ai veterani romani al termine della loro ferma da parte di Roma nel periodo dei cesari.
Ritrovamenti di selci lavorate,fibule in bronzo, anfore e tombe presuppongono un insediamento paleoveneto.
Nel medioevo se segnalano frequenti alluvioni del Piave, con la Serenissima si ha un periodo di crescita economica.
Dopo i Veneziani susseguirono l'Austria, la Francia e dopo 1l 1815 il Regno Lombardo-Veneto (come tutta la regione)
Nel 1892 l'ultima grave inondazione del Piave.
Questo paese della campagna trevigiana č noto per i vini del Piave, durante le prima guerra mondiale il paese venne quasi raso al suolo, il fronte di guerra attestato sul fiume Piave distava pochi chilometri.

Luoghi da visitare:

La chiesa Parrocchiale conserva una pala di Giovanni Pietro Meloni (1543), affreschi del tardo ottocento e un organo Callidiano
Nella Frazione di Pero da vedere la chiesa Parrocchiale con due importanti tele di scuola veneta (XVII sec.) di immagini sacre.
Villa Spineda, progettata dall'architetto Giovanni Mazzi alla fine del XVIII secolo. La struttura č a tre piani coronata da vasi ornamentali, e sulla facciata la stemma della famiglia che la fece costruire, e ospitň piů volte Ugo Foscolo. Villa Olivi č un'ampio edificio ottocentesco, con una trifora sulla facciata e delimitata da un poggiolo. Al fianco della costruzione un alto platano sovrasta tutta la zona. Sembra che in passato questo platano sia servito da osservatorio sulla zona del Piave durante la Grande Guerra.
Villa Zangrando e Villa Olivi (sede comunale)

Appuntamenti:

Ultima domenica di gennaio, Festa dei Baldon

Fiera della Madonna delle Grazie, il lunedě successivo all'ultima domenica d'agosto, esposizione animali da cortile

Sagra della Madonna di Fatima,II domenica di maggio a Campagne

Sagra di San Bartolomeo il 24 agosto

Sagra di San Giovanni IV settimana di giugno a Vacil

Sagra Dedicazione della Chiesa, IV domenica di settembre a Saletto

 

Comuni di Marca
Motta di Livenza
Nervesa d. Batt.
Oderzo
Ormelle
Orsago
Paderno del Grappa
Paese
Pederobba
Pieve di Soligo
Ponte di Piave
Ponzano Veneto
Portobuffolč
Possagno
Povegliano
Preganziol
Quinto di Treviso
Refrontolo
Resana
Revine Lago
Riese Pio X
Roncade
Salgareda
San Biagio di C.ta
San Fior
San Pietro Feletto
San Polo di  P.
San Vendemiano
San Zenone Ezz.
Santa Lucia di P.
Sarmede
Segusino
Sernaglia d.Batt.
Silea
Spresiano
Susegana
Tarzo
Tezze di Vazzola
Trevignano
Treviso
Valdobbiadene
Vazzola
Vedelago
Vidor
Villorba
Vittorio Veneto
Volpago del M.llo
Zenson di Piave
Zero Branco

 

comuni della marca trevigiana
  TrevisoEasy.it  i Comuni della Marca trevigiana