HOME & trevisoblog.it APPROFONDIMENTI

  

Monti Musoni Ponto Dominorque Naoni - Visita i 95 Comuni della Marca trevigiana

TrevisoBlog-approfondimenti

feste-sagre-eventi-treviso e provincia

 

 

 

 

 

 
 
Sapori di Marca
RSS

  

LA MARCA DEI SAPORI  Una terra da scoprire
Scegliere l'enogastronomia trevigiana significa scoprire un panorama di sapori e tradizioni unico e ricco, che esprime il profondo legame esistente tra il territorio e la propria gente e fornisce un notevole plusvalore qualitativo e culturale alla provincia.
La scoperta dei prodotti tipici della Marca Trevigiana implica l'incontro con produzioni di qualità, portate avanti con esperienza e la consapevolezza di essere riusciti a tramutare un atteggiamento culturale di mantenimento della tradizione in produzione di ricchezza per valorizzare e promuovere il territorio. E' da questo e dalle sue tradizioni che il prodotto tipico trae le radici della sua esistenza.
Conoscere ed apprezzare la cucina e i vini della provincia, veri e propri biglietti da visita per la Marca, offre la possibilità di immergersi in un'esperienza sensoriale genuina e preziosa. Quanto segue, dedicato a tutti coloro che desiderano avvicinarsi ai prodotti tipici della Marca, vuole incentivare proprio tale esperienza e rappresentare un'indicazione di massima dei 100 prodotti tipici della provincia di Treviso per facilitarne la loro scoperta anche attraverso il suggerimento di alcune ricette tradizionali e la segnalazione di manifestazioni locali che dimostrano come l'incontro paesano sia linfa per il mantenimento della tradizione e punto d'incontro culturale.
(Luca Zaia)

 

 

MIELE

Le aree più vocate alla produzione di miele in provincia di Treviso sono quelle collinari del Montello con un elevato numero di acacie, e quelle della Comunità Montana del Grappa, dove vi sono molte zone alberate e prati anche non falciati che esercitano una forte attrazione per le api. Il miele di acacia è il più tipico di queste zone, quasi incolore, a volte giallo paglierino, molto gradevole.

Altri tipi di miele prodotti nel Montello sono il 'Millefiori' primaverile, di colore ambrato anche molto chiaro e il 'Millefiori' estivo, di colore ambrato scuro, con odore più marcato rispetto al primo.

Si possono trovare anche, in primavera-estate, mieli di tarassaco, mieli di tiglio e mieli di castagno.

Quest'ampia varietà caratterizza l'area montelliana come una delle più valide dell'intera regione.

Oltre ad essere ottimi mieli ottimi al profumo e soprattutto al sapore, quelli prodotti in tutto il Montello hanno un pregio che non va assolutamente sottovalutato: quest'area, pur abbastanza lavorata dal punto di vista agricolo, è caratterizzata da un bassissimo livello di inquinamento, per cui il miele è puro e sanissimo.

Per offrire ai consumatori le più ampie garanzie qualitative, i produttori montelliani sottopongono il loro miele ad accurate analisi, orgogliosi di mettere sul mercato un prodotto sano, dalle caratteristiche organolettiche molto elevate e con una richiesta che è costantemente in crescita.
 

 

 

 

 

 TrevisoEasy.it © non e' collegato ai siti recensiti e non e' responsabile del loro contenuto               p.iva n.03123570263